Chi siamo

Caricamento...

 

L’azienda ed i servizi

 

Officina Bortignon / Bortmachinery è una delle poche aziende Italiane STRUTTURATE con PROPRIA officina meccanica completa, provvista di attrezzature all’avanguardia per il ripristino ed il ricondizionamento dei macchinari per la lavorazione del marmo.

La presenza in questo settore da oltre 35 anni, identifica l’azienda per l’esperienza e qualità del lavoro.

L’azienda offre:

  • acquisizione del macchinario
  • servizi di smontaggio
  • servizi di revisione / ricondizionamento
  • Installazione completa presso l’acquirente

Proponiamo il macchinario nelle seguenti OPZIONI:

TOTALMENTE REVISIONATO

Il macchinario viene completamente smontato, sabbiato e riverniciato. Vengono sostituite le parti meccaniche ed elettriche usurate, ed infine riassemblato e testato.

PARZIALMENTE RICONDIZIONATO:

Il macchinario viene lavato, pulito e controllato, sostituendo le parti meccaniche ed elettriche più usurate, rendendolo funzionante in tutte le sue parti.

COME VISTO E PIACIUTO

Il macchinario viene fornito nelle condizioni in cui si trova.

LA NOSTRA STORIA

1982
Gennaio 1

1982

Antonio e Diego Bortignon, dopo aver lavorato anni nel settore della meccanica del marmo, sospinti dall’esperienza accumulata e da spirito imprenditoriale, decidono di affittare un vecchio laboratorio a Pol di Pastrengo (VR) dando di fatto origine all’azienda “Officina meccanica di Bortignon Antonio e Diego”.

1995
Gennaio 1

1982-1995

Negli anni a seguire la nuova impresa comincia ad espandersi aumentando il proprio numero di clienti e le proprie attrezzature.

Specializzata nella meccanica delle macchine del marmo l’azienda si espande diventando un punto di riferimento per le numerosi nascenti aziende di marmo in tutta la zona della Valpolicella.

1998
Gennaio 1

1998

La sempre maggiore richiesta spingono Antonio e Diego a scegliere una nuova sede per la loro azienda; decidono di spostarsi ad Albarè di Costermano sul Garda (VR) ampliando di netto la grandezza dell’azienda, il proprio personale e l’attrezzatura, sempre più all’avanguardia.

L’impresa evolve in “Officina meccanica di Bortignon Diego & C. s.n.c.”.

2002
Gennaio 1

2002


Negli anni seguenti l’azienda espande i propri servizi in tutta Europa e nel mondo.

Bortignon Diego decide di immettersi nella compravendita di macchinari usati mantenendo i servizi di smontaggio, installazione, revisione e ricondizionamento che dapprima hanno contraddistinto lui e la sua azienda.

2012
Gennaio 1

2003-2012

La compravendita dei macchinari affiancata ai servizi di smontaggio, revisione e installazione risultano essere una combinazione perfetta, che permettono all’azienda di farsi conoscere e avere successo in più di 30 Stati in tutto il mondo.

Bort Machinery Luoghi di lavoro

2016
Gennaio 1

2016

Bortignon Diego viene affiancato dapprima dal figlio Giulio e successivamente anche dal figlio Andrea.

In questi anni decidono di incrementare il livello del commercio dei macchinari usati, dando vita al logo Bortmachinery, che di fatto vuole essere il responsabile della compravendita.

Unendo ciò ai servizi dell’Officina Bortignon si riesce a creare così un sistema operativo più funzionale.